Disinstallare Riot Client su PC Windows nel 2023

La disinstallazione di Riot Client può sembrare complicata, soprattutto se avete riscontrato problemi che persistono dopo la rimozione dei giochi Riot. In questa guida completa, vi illustreremo i passaggi per garantire una disinstallazione pulita di Riot Client dal vostro PC Windows 11, 10 o 12.

Il cliente antisommossa e la sua importanza

Prima di immergerci nel processo di rimozione, cerchiamo di capire il significato di Riot Client. Riot Client è la porta d’accesso ufficiale a una serie di emozionanti giochi Riot, tra cui i preferiti come Valorant, League of Legends e Legends of Runeterra. Sebbene questi giochi siano fonte di gioia per i giocatori di tutto il mondo, possono anche causare fastidi occasionali, come problemi legati al gioco e il consumo di prezioso spazio su disco. Inoltre, Riot Client stesso può occasionalmente diventare instabile, causando crash e occupando spazio prezioso sul disco rigido.

Il residuo indesiderato: Il cliente di Riot continua a vivere

Uno dei problemi principali che gli utenti riscontrano è la persistenza del client Riot sui loro sistemi anche dopo aver disinstallato i giochi Riot. Questo può essere frustrante, ma non preoccupatevi: abbiamo due metodi efficaci per aiutarvi a dire addio a Riot Client.

Metodo 1: Disinstallazione dei giochi tramite il Pannello di controllo

La disinstallazione dei giochi da Riot Client è in genere semplice. Iniziate accedendo al Pannello di controllo, spostatevi su Programmi e selezionate “Disinstalla un gioco”. Qui è possibile individuare e disinstallare titoli come League of Legends o altri. Per Valorant, il processo varia leggermente e ne abbiamo parlato in dettaglio in un post precedente: “Come disinstallare Valorant su Riot Client in Windows 11/10? Seguite la guida”.

Metodo 2: l’approccio manuale

Purtroppo, Riot Client non è un’applicazione convenzionale e non può essere rimossa tramite la finestra Programmi e funzionalità del Pannello di controllo. È invece necessario adottare un approccio manuale.

Passo 1: navigare nella cartella Riot Games

1. Aprire Esplora file nel sistema Windows 11/10/12.

Passo 2: Eliminazione della cartella Riot Games

2. Una volta raggiunta la cartella Riot Games, eliminatela. Assicuratevi poi di svuotare il cestino.

Passo supplementare per i file avanzati

In alcuni casi, i file residui potrebbero essere memorizzati in altre directory. Ecco come affrontarli:

Passo 1: Individuare la posizione dei file del client Riot

1. Digitare “Riot” nella casella di ricerca e fare clic con il pulsante destro del mouse su Riot Client per scegliere “Apri posizione file”.

Passo 2: Eliminare la cartella Riot Games

2. Eliminate la cartella denominata “Riot Games”.

Metodo 3: Disinstallazione del client Riot con CMD

L’utente di Reddit Moto360ing ha condiviso un metodo per disinstallare Riot Client tramite Prompt dei comandi. Questo approccio consente di rimuovere le directory e i file che iniziano con la parola “riot”.

Passo 1: Eseguire il prompt dei comandi con privilegi di amministratore

1. Avviare il Prompt dei comandi con i permessi di amministratore.

Passo 2: Esecuzione dei comandi

2. Nella finestra del prompt dei comandi, eseguite i seguenti comandi uno alla volta e premete Invio dopo ciascuno di essi:

    
    dir C:\riot*.* /s /b /a:d > %tmp%\list.txt

    for /F “tokens=* delims=” %x in (%tmp%\list.txt) do rd %x /s /q

    dir C:\riot*.* /s /b > %tmp%\list.txt

    for /F “tokens=* delims=” %x in (list.txt) do del “%x” /s /q
    
    

Il passo finale: Pulizia del registro

Mentre la maggior parte degli elementi può essere lasciata inalterata, ci sono alcuni file del Registro di sistema che devono essere rimossi. Procedere come segue:

Passo 1: aprire l’Editor del Registro di sistema

1. Digitare “regedit” nella casella di ricerca e aprire l’Editor del Registro di sistema.

Fase 2: rimozione di elementi specifici

2. Rimuovere manualmente i seguenti elementi:

  • Computer\HKEY_CLASSES_ROOT\riotclient
  • Computer\HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\ApplicationAssociationToasts\riotclient_riotclient
  • Computer\HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FeatureUsage\AppSwitched\(alcuni elementi contengono percorsi per giochi riot)

Conclusione

In sintesi, disinstallare Riot Client dal PC Windows 11, 10 o 12 potrebbe non essere così semplice come disinstallare un software tradizionale, ma con la nostra guida è possibile farlo in modo efficace. Sia che si scelga il metodo di eliminazione manuale o l’approccio da prompt dei comandi, seguire questi passaggi aiuterà a garantire una rimozione pulita di Riot Client e dei suoi file associati, offrendo un’esperienza di gioco ordinata e senza problemi.

Scarica il client Riot dal nostro sito web

Author Valo
Published
Categories Guida Notizie
Views 110

Comments

No Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.